Cosa è zBrush e a cosa serve zBrush della Pixologic

By on 6-23-2010 in Programmi

Cosa è zBrush e a cosa serve zBrush della Pixologic

zBrush è un software di scultura digitale

Nell’animazione 3D si adoperano modelli digitali, creati usando software detti di modellazione. &Egrave, un procedimento che ricorda quello delle proiezioni ortogonali o del disegno tecnico: si creano punti, linee e poligoni per approssimare le forme che vogliamo rappresentare.

Creare forme organiche, come un volto, un corpo umano o quello di un mostro, è possibile adoperando le tecniche di modellazione tradizionale, ma è molto noioso e richiede tempo.

La scultura digitale di forme organiche con zBrush

ZBrush è stato il primo software di scultura digitale. Con questo approccio, non si lavora più su punti e poligoni, ma si scolpiscono le forme usando una specie di creta virtuale, chiamata zSfera, che proprio come una pallina di creta può essere fusa con altre zsfere per creare una bozza della forma che desideriamo.

Poi, adoperando gli strumenti che richiamano quelli della scultura tradizionale, come rastrelli e spatole, si rifinisce la superfice creando a tutti gli effetti una vera e propria scultura digitale.

Internamente, però, zBrush lavora comunque con punti e poligoni, e permette di esportare i modelli in modo da usarli con i software di animazione 3D tradizionale.

Oltre la scultura, il texturing con zBrush

Con zBrush è anche possibile caricare un modello poligonale già esistente, e modificarlo o ritoccarlo in modo molto facile e intuitivo. Il software della Pixologic è anche in grado di creare immagini e illustrazioni, come una specie di Photoshop tridimensionale, anche se questa funzione del programma è decisamente secondaria rispetto a quella di scultura.

Sempre con zBrush è possibile creare texture, cioè dare colori e proprietà ai modelli, proprio come se si dipingesse su una statua. Questa opzione è meno innovativa, infatti software in grado di fare questa operazione, detta meshpainting, esistono da più di vent’anni. Si tratta comunque di una opzione comoda, e resa ancora più facile dall’introduzione di un sistema di mappatura UV molto sofisticato, disponibile gratuitamente per tutti gli utenti di zBrush sia su Mac che su PC.

Alternative a zBrush

La più famosa è sicuramente MudBox, un software sviluppato da uno sviluppatore indipendente e poi acquistato da Autodesk. Altre alternative popolari sono Modo, della Luxology, e il più economico di tutti: 3D Coat.

Anche se le funzioni di questi software sono simili, zBrush resta lo standard di fatto nella scultura digitale ed è stato impiegato per la scultura delle creature di alcuni dei più grandi successi cinematografici degli ultimi anni, tra queste Pirati dei Caraibi.

Il video corso zBrush FaiSTRADA®

Se vuoi imparare bene e senza perdere tempo come scolpire con zBrush, dai un’occhiata al Video Corso zBrush, disponibile come Video Corsi Online sulla piattaforma di VFX Wizard srl.

Questo corso zBrush è stato creato da Daniele Angelozzi, uno dei pochi istruttori al mondo che siano certificati da Pixologic per insegnare zBrush. È un corso breve ma completo, che tratta approfonditamente la scultura digitale con zBrush e ti mostra scorciatoie, trucchi e segreti per ottenere risultati da subito.

2 Comments

  1. questo programma cioè zbrush è molto interessante si possono creare tante cose.
    scusate se ve lo chiedo mà sono curioso con zbrush si possono creare videogiochi per tutte le console cioè ps2 ps1 xbox360 nintendo64 super nintendo e altre console di gioco? ciao a tutti e a presto.

  2. salve, sto per diplomarmi al liceo artistico ed ho intenzione di frequentare corsi di accademie od istituti che mi insegnino le tecniche in 3D, animazione, effetti speciali nel cinema ecc…
    Voglio farne la mia professione del domani.
    Sono molto insicuro sulle scuole dove iscrivermi. Mi sapreste indicare per favore in Italia quale potrebbe essere la scelta migliore?

    Grazie

Submit a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>